CONSIGLIO COMUNALE   -13 aprile 1908-

Si riunisce il Consiglio comunale, essendo indisposto il Sindaco, è  presieduto dal Consigliere anziano Ugo Chiarugi.                                                            – viene letta una commemorazione del De Amicis;                                                        – il gruppo socialista, presenta mozione affinché, le pensioni degli impiegati vengano liquidate dal Consiglio e non più dalla Giunta;                                                     – viene approvata la spesa di L.50 per le prossime gare di tiro a segno.

La Nazione del 14/04/1908

 

 

MISERICORDIA   -13 aprile 1906-

Il Magistrato della Misericordia invia la somma di L.50 a S.A.R. il Duca d’Aosta, presidente del comitato centrale per le vittime dell’ eruzione del Vesuvio.               Il Magistrato si scusa per l’ esiguità dell’offerta, dovuta alle ristrettezze del bilancio dell’Opera Pia.

La Nazione del 20/04/1906